VITA SENZA MILZA - Giovanna G.

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Giovanna G. 35 anni (nel 2013)

A: Paolo LANDI

Data: Thu, 8 Aug 2013 17:27:13 +0200
Oggetto: Un medico mi ha rovinato la vita

Caro Paolo, chissà se verrà letta questa lettera, la mia e una storia un po' strana, ho 35 anni e sono mamma di 3 figli bellissimi, mi chiamo Giovanna, nel 2011 frequentavo un gruppo di ragazze sovrappeso perché volevo perdere i kg delle gravidanze, e non nego che l'appetito non mi manca; tutte le ragazze fanno il famoso bendaggio e lo fanno a Milano; io lasciai perdere poiché contraria alle operazioni, ma a febbraio rincontrai le ragazze ed erano tutte dimagrite! Allora decisi di farlo anch'io dopo colloqui e visite che mi certificano idonea, ma mi propongono di farlo invece a Torino presso la clinica San Luca. Io accetto, anche per i bambini, mi avevano detto che era un intervento da nulla ed al terzo giorno sarei uscita, e avrei avuto solo vomito e nausea. L'intervento dura solo 1,5 massimo 2 ore mi riferiscono. Io sono entrata alle 11 e alle 12 avevano già chiesto le sacche di sangue, mentre si preparavano mi hanno detto che mi hanno lacerato la milza, e non smetteva di sanguinare. Sono andata in emorragia e tra trasfusioni e altro, mi asportano la milza durante il mio intervento. Nulla, non sapevano se passavo la notte, ma al mio risveglio tra macchinari e tubi, e quel dottore che mi dice: "scusi ma poteva capitare anche in un incidente "... No mi spiace non lo accetto e questa grande cicatrice dal seno fino al l'ombelico! Lasciata sola a vedere medici e prendere medicine; e i vaccini che devo fare??? Io sono vedova ed ogni vaccino costa 40 euro e neanche me li passano???? È una vergogna non riesco a fare nulla, fa male e poi con sto caldo. L'operazione l'ho fatta l'8 luglio 2013, ma è una vergogna, non ho parole, supporto zero !! Odio l'Italia, scusa lo sfogo.... È spero di sentire qualcuno...


------------------------------------------------------------------------------
Da: Paolo LANDI
A: "Giovanna G.
Data: Thu, 8 Aug 2013 18:53 +0200
Oggetto: Un medico mi ha rovinato la vita

Wow @!!!!!!!!
Trova un buon avvocato.
Fai causa. Ti fai rimettere a posto da un chirurgo plastico. Ti fai rimborsare con gli interessi e spese ulteriori.
Per il resto senza milza si vive bene lo stesso con qualche controindicazione.
I miei consigli sono tutti sul sito.
Se vuoi pubblico la tua esperienza togliendo cognome e e-mail oppure la mando così a tutti gli smilzi, ma non consiglio di mettere dati privati alla mercé di sconosciuti.
Ti abbraccio fortissimo.
Paolo

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Giovanna G. 35 anni (nel 2013)

A: Paolo LANDI

Data: Thu, 8 Aug 2013 19:28:15 +0200
Oggetto: Re: R: Un medico mi ha rovinato la vita

Sei veramente forte!!! È da molto che non sorrido e ora rido tanto e mi fa male la ferita!!! Grazie decidi tu pubblica pure la storia e grazie mi hai dato uno stimolo!!! Grazie spero di risentirti presto con consigli, idee tutto quello che ti viene in mente...
------------------------------------------------------------------------------

Da: Dadi T., 52 anni (nel 2004)
A: Paolo LANDI
Data: Fri, 9 Aug 2013 18:56:03 +0100 (BST)
Oggetto: per Giovanna

Cara Giovanna, non riesco a crederci, mi hai stravolta!!! Ma che caspita di dottori sono quelli?? Prendi la cartella dalla clinica e controlla che sia tutto quello che hai fatto là e che non sia manomesso e vai da un buon avvocato e fa causa. Non ti dico di preoccuparti perché non hai la milza, ma in ogni caso attenzione. E' un organo che ha una funzione importantissima che viene ripresa poi dal midollo, dicono che, tanto senza milza si vive, ma come??? La qualità della vita cambia, leggiti tutte le nostre esperienze e senti dei dottori che prendono sul serio questo organo, che negli ultimi tempi è stato "rivalutato"!!
Ti auguro di guarire presto e tienimi informata. Un abbraccio a te ed ai tuoi figli che devono avere una madre coraggiosa. Dadi

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Giovanna G. 35 anni (nel 2013)
A: Dadi T., 52 anni (nel 2004)
Data: Sat, 10 Aug 2013 01:50:24 +0200
Oggetto: Risposta a Dadi

Grazie a voi tutti tramite internet, per la mia innata curiosità, ma sopratutto per capire cosa stava cambiando nella mia vita adesso che sono senza milza, ho conosciuto un bel gruppo. La cartella clinica l'avrò a settembre. Volevo sottolineare che il bendaggio neanche me l'hanno fatto. Nessuno mi ha dato informazioni su cosa poteva succedere senza milza. Soffro, non lo nego, il morale ancora di più, ma i miei bimbi mi danno la forza e sto valutando avvocati, per ora mi hanno dato una lettera di dimissione che riporta quanto segue: "... per un improvviso sanguinamento della milza si è dovuto poi asportarla ...". Improvviso???? Ma come ????? Come Mosé aprì le acque??? Aspetto a settembre per portare avanti la causa, ma non vi nego l'amarezza, ma la cosa che fa più male??? Nessuno a chiamato per sapere come stavo !! Questa è la realtà....
Grazie Giovanna

------------------------------------------------------------------------------
Da: Paolo LANDI
A: Giovanna G. 35 anni (nel 2013)
Data: Sat, 10 Aug 2013 11:48:22 +0200
Oggetto: Smilza

Cara Giovanna,
come stai ? Mi auguro un pò meglio.

Volevo darti altri consigli se non li hai già recepiti leggendo le pagine del sito e le esperienze varie.
Fai esami del sangue spesso e tieni d'occhio :
   piastrine e ferro (sideremia)

Utilizza il mio file come metro di paragone con le date dei prelievi e l'andamento del recupero
269 Kb Analisi sangue dopo splenectomia (.xls)

Mangia alimenti ricchi di ferro i primi mesi:

- http://scienzaesalute.blogosfere.it/2013/06/i-10-alimenti-piu-ricchi-di-ferro.html

- http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/alimenti-ricchi-ferro.html

 

Io ho messo per il primo mese o poco più una "fascia elastica anallergica a strappo per ventre e pancia" - cerca con google. Per esempio da 10€
www.ebay.it --> FASCIA ELASTICA ANALLERGICA PER VENTRE E PANCIA

Se i punti cedono, ed un pò cedono in ogni caso è meglio contenerli il più possibile se no il segno dell'incisione da dritto prende a fare a zig zag. Poi è impossibile non sollecitare quella zona. Più che altro più riesci a non ingrassare nel primo periodo e più la zona dei punti si salda bene senza smagliature.

 

 Ma i vaccini non sai se te li hanno fatti in ospedale come previsto ?

www.google.it --> negligenza medica


http://www.paolo-landi.it/senza-milza-esperienza.asp


Di buono c'è che anche se vai in sovrappeso possiamo dire che siamo smilzi.
Sarà un nuovo modo di dire falso magro ?
Ti abbraccio,

Paolo

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Giovanna G. 35 anni (nel 2013)

A: Paolo LANDI
Data: Sat, 10 Aug 2013 12:22:28 +0200
Oggetto: Re: varie

Paolo mi sento così triste i vaccini me li hanno prescritti, ma devo farmeli io, perché li è una clinica, io non lavoro vedova con 3 figli campo solo con la pensione di mio marito, per quello sono triste, non mi hanno detto nulla leggo tanto il tuo forum perché e molto chiaro e mi fa capire tanto. Hanno detto che dovrò prendere medicine tutta la vita. Comunque la fascia la metto sempre non riesco a stare senza, sicuramente devo stare attenta al mangiare, ogni settimana faccio le analisi del sangue e dice che piano piano si stanno stabilizzando, spero di riprendere le mie forze....

Grazie Paolo grazie veramente

------------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Giovanna G. 35 anni (nel 2013)
Data: Sat, 10 Aug 2013 13:34:00 +0200
Oggetto: Re: varie

Cara Giovanna,
mi spiace sentirti così triste, ma tirati su, si può vivere tranquillamente senza milza. Abbiamo molti campioni dello sport che vivono tranquillamente senza milza. Io vivo tranquillamente senza milza e anche senza compagna fissa da anni. eeh eeh.
Per .... i soldi, invece, ... si riesce sempre a campare se si sa amministrare quel poco che abbiamo. Per quanto riguarda le medicine ci sono molti colleghi anziani che non fanno le vaccinazioni http://www.paolo-landi.it/senza-milza-esperienza.asp#Vaccinazioni  e vivono tranquillamente da anni, certo almeno la prima vaccinazione la farei.

Purtroppo è difficile trovare un medico in gamba ed empatico oggi come oggi nonostante "Patch Adams" e la sua terapia del sorriso http://it.wikipedia.org/wiki/Patch_Adams. Ed è peggiorata la comunicazione medico-paziente nonostante i supporti tecnologici di oggi o forse per questo. Molti dei medici di base sono diventati dei meri passa carte. Ho conosciuto solo medici di periferia che avevano a cuore il paziente. Poi la professionalità del medico di indicarti cosa fare è un'altra questione. Mettiti in fila. Io ho aperto queste pagine web per aiutare chi perde la milza conoscendo ed avendo vissuto lo scarso supporto medico-paziente al riguardo.

Ti abbraccio,
Paolo
------------------------------------------------------------------------------

Da: Giovanna G. 35 anni (nel 2013)

A: Paolo LANDI

Data: Sat, 10 Aug 2013 14:38:03 +0200
Oggetto: Re: varie

Mi fai sempre ridere!!! Hahahaha meglio soli che male accompagnati!! Grazie veramente Paolo, che dici che almeno per settembre mi sentirò meglio?? Scusami se ti assillò!!! A settembre farò sicuramente i vaccini, loro non li fanno perché dicono che è una clinica, bastardi loro mi hanno rovinato....comunque spero anzi devo farcela.... Grazie molto del tuo appoggio
------------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Giovanna G. 35 anni (nel 2013)
Data: Sat, 10 Aug 2013 15:14:22 +0200
Oggetto: Re: varie

Sempre meglio soli che mal accompagnati !!!
I vaccini falli al più presto. Se vuoi stare più sicura fatti fare un'ecografia per verificare se è tutto ok. Io non l'ho fatto, ma mi fu consigliato da amici. Visto che hai trovato dei dottori che ti hanno quasi ucciso, ma anche salvato. Il problema è che ti farebbero pagare l'ecografia senza una motivazione valida. Ascolta il tuo corpo e decidi.

Settembre ? Io ho impiegato circa 71 giorni a far tornare tutti valori del sangue nella norma.
Quindi operata 08/07/2013 + 71 giorni = 17/09/2013
Forse prima poiché sei una donna ed hai tre bellissimi figli che ti aiutano. http://www.medicinalive.com/costume/curiosita/infortuni-donne-guariscono-prima/

ciao
Paolo
------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------

  Web Design by Paolo LANDI
 In questa pagina sei il visitatore n° 2474
  Tutela della Privacy / Cookies
Copyright © 2022 paolo-landi.it