VITA SENZA MILZA - Vanessa R.

MALARIA che fare?
------------------------------------------------------------------------------

Da: "Vanessa
A: Paolo LANDI
Data: Sun, 21 Nov 2010 16:33:06 +0100
Oggetto: info

Ciao Paolo,
a 25 anni ho perso la milza, adesso ne ho 39, a parte la stanchezza non ho mai avuto problemi
qualche fitta ogni tanto ma mi dicono siano le aderenze.
Vorrei farti una domanda:
ho la possibilità di andare in Kenya, ma ho saputo che chi non ha la milza non può fare nessuna terapia anti malaria, è vero?
E se non dovessi farla sarei parecchio a rischio immagino ?

Grazie
Vanessa


------------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI

A: tutto il Forum "Senza Milza"

Data: 21/11/2010 20.12


Carissimi colleghi "smilzi",
vi inoltro la domanda di Vanessa:
> Chi non ha la milza non può fare nessuna terapia anti malaria, è vero?
> E se non dovessi farla sarei parecchio a rischio immagino ?
 

Se qualcuno è in grado di rispondere ...
 
----------------------------------------------------------------------
Ciao Vanessa,
come ho chiaramente scritto sul mio sito non sono un dottore,
1) Hai perso la milza per un trauma ?
2) Se si, posso pubblicare la tua storia ?

Il miei consigli sono :
a) Dovresti chiedere ad un esperto in Malattie Tropicali e ad un ematologo.
b) Evitare i luoghi a rischio "diretto" di malaria per i motivi di seguito specificati.
 
La malaria fa ingrossare la milza ed il fegato.
In particolare è la milza che distrugge il parassita della malaria secondo una ricerca svedese
http://www.molecularlab.it/news/view.asp?n=4435
Da profano di medicina deduco per logica che se becchi la malaria non è detto che i farmaci esistenti riescano a curarti e che il fegato subentri correttamente ai compiti della milza. Per mancata sperimentazione quantomeno.

Ripeto, dovresti chiedere ad un esperto in Malattie Tropicali e forse non basta.
 
Io sono stato in alcuni paesi africani, ma non vi era il rischio "diretto" di malaria.
Antonio, collega "smilzo", ha evitato sempre i posti con la malaria http://www.paolo-landi.it/senza-milza-antonio-esperienza.asp - Forse lui ha maggiori info.


Inutile dire che per noi smilzi e non la confezione di antibiotici non basta in questi casi.

Il sistema immunitario è molto complicato e soggettivo. Rammento la storia di una signora Italo/Sudafricana di 50 anni che ha vissuto tutta la vita in Sudafrica e dintorni, in zone a rischio malaria, ed in condizioni igieniche deprecabili. Non ha mai fatto il vaccino anti-malaria ne ha mai avuto problemi. Ma lei non fa testo poiché aveva la milza ed aveva vissuto quasi tutta la vita li creandosi i giusti anticorpi.

Attendiamo se qualcuno sa qualcosa.

 

Ciao
Paolo

 

------------------------------------------------------------------------------

Da: Vanessa
A: "Paolo LANDI
Data: Sun, 21 Nov 2010 20:58:14 +0100
Oggetto: Re: SENZA MILZA: Malaria ???

si una storia quasi da fantascienza.....
sono caduta da una scaletta sai quelle a tre scalini di legno?
ma posizionata su un parquet che era appena stato lucidato.
morale sono caduta e l'angolo della scaletta mi ha lesionato la milza e fratturato una costola.
i medici non si sono accorti subito della cosa in quanto davano la colpa dei dolori alla frattura
sono passati circa due mesi e la milza si è ingrossata piena di pus ma fortunatamente la membrana che la ricopre ha retto e non si è rotta se no andavo in setticemia
operata d'urgenza a seguito di una ecografia con contrasto che ha finalmente fatto vedere il "danno" avevo 4 kg di pus

comunque vivo normalmente e purtroppo non faccio molti esami e controlli, sbaglio lo so.

come faccio ad iscrivermi al blog?

grazie
Vanessa

------------------------------------------------------------------------------

 


  Web Design by Paolo LANDI
 In questa pagina sei il visitatore n° 2396
  Tutela della Privacy / Cookies
Copyright © 2019 paolo-landi.it