VITA SENZA MILZA - Daniele D..
------------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI"

Data: Sat, 4 May 2013 22:34:50 +0200
Oggetto: Piastrine splenectomia...

Salve sign. Paolo Landi,
Ho trovato il suo sito on line...
Sono un ragazzo di 21 anni ed alle 4 del mattino del 17 aprile ho subito un intervento di splenectomia a causa di una stupida caduta in casa...
Comunque vedo che sul suo forum si parla in generale di questo intervento e vorrei farla una domanda: da quando ho fatto l'intervento fino ad oggi in ospedale non mi hanno dato nessun risultato delle analisi (devo attendere 1 mese per la cartella clinica)...oggi ho effettuato le analisi e mi hanno detto che ho le piastrine altissime (sulla carta c'è scritto 1021*10^3/uL non so cosa significa)...dopo una settimana dall'intervento mi è stata somministrata la cardioaspirina ma l'ho iniziata a prendere solo oggi in quanto il chirurgo che mi ha operato mi aveva consigliato "di non prendere troppi medicinali"! Oggi invece mi è stato detto che la dovevo prendere subito! Ora la mia paura è questa...su internet ho visto che rischio la trombosi...dopo quando tempo si verifica questa malattia? Ho tanta paura e non so come fare.
Grazie mille!
Daniele D.

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI

Data: Sat, 4 May 2013 22:45:05 +0200
Oggetto: Re: Piastrine splenectomia...

Mi scusi sign. Paolo Landi,
aggiungo che sulle analisi c'è scritto Flag PLT Trombocitosi.
Grazie mille.
La paura aumenta.
Grazie.
------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Sun, 5 May 2013 03:18:03 +0200
Oggetto: Re: Piastrine splenectomia...

Carissimo,
diamoci del tu, poiché siamo colleghi di questa vicenda. Siamo tantissimi ad aver perso la milza per banali traumi. Purtroppo è un organo molto delicato.
Io non sono un medico, come avrai avuto modo di leggere sul sito http://www.paolo-landi.it/senza_milza.asp e purtroppo nessun dottore collabora con noi.
Da quel che ho reperito in rete su siti medici e dalle esperienze di noi tutti, è normalissimo che le piastrine vadano in alto subito dopo l'operazione, poi piano piano si normalizzano - Negli ultimi anni i medici prescrivono la cardioaspirina - vds esperienze di altri amici.

Leggi le nostre esperienze e tutto il materiale che ho condiviso e ti renderai conto che a parte un periodo iniziale di adattamento del tuo corpo poi ritornerai a vivere tranquillamente facendo anche sport a livello agonistico volendo.

Stai tranquillo,
Ti abbraccio,
Paolo

------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Sun, 5 May 2013 03:25:22 +0200
Oggetto: Re: Piastrine splenectomia...

.... ed aggiungo in passato non ci davano la Cardioaspirina vds esperienze più vecchie come la mia e di altri.

Se oggi lo fanno è per essere più sicuri di risolvere questo eventuale problema in fase adattativa. Suppongo per logica. Ripeto non sono un medico.

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI

Data: Sun, 5 May 2013 23:15:17 +0200
Oggetto: Re: Piastrine splenectomia...

Ti ringrazio Paolo per la risposta e per il fatto che possiamo darci del tu.
So benissimo che non sei un medico ed ho voluto chiedere proprio a te questa cosa...perché è meglio chiedere a chi ha subito già questa triste esperienza. Io purtroppo ho chiesto a vari medici ma le risposte sono sempre "vaghe" e diverse. Quindi ho deciso di chiedere questa informazione a te.
Ho visto che sul blog fai scrivere le informazioni ed i sintomi avvertiti nel pre e post operazione. Se ti interessa pubblicare anche la mia esperienza te la scrivo in una prossima email dopo aver avuto la tua risposta.
Ti ringrazio della tua cortesia.
Grazie mille,
Daniele D.
------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Mon, 6 May 2013 02:34 +0200


Si certo anche la tua esperienza può essere utile per altri
Ciao
Paolo

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI

Data: Thu, 9 May 2013 00:45:16 +0200
Oggetto: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Ciao Paolo...scusa che ti rispondo un po' in ritardo...
Ti avevo chiesto se potevo raccontarti la mia esperienza...esperienza che ha lasciato tanto in me perché chi è stato dalla mia parte è stato il tempo...ormai ero arrivato in sala operatoria in condizioni "instabili" (parole del chirurgo).
Un semplice incidente mi comporta la rottura della milza! La cosa strana? La cosa strana è che il dolore, quello forte, era presente sulla spalla sinistra! Tutto pensavo tranne che alla rottura della milza, giochetto che per poco mi costava la vita. Ho accusato un forte dolore alla spella sinistra ed un leggero dolore nel fianco. Alle due di notte mi reco in guardia medica ( sono uno studente fuori sede) a piedi camminandoci anche su (per fortuna chiedo ed ottengo soccorso da un auto) e prevedono la milza. Ti dico solo che in pronto soccorso sono stato malissimo...inizio a vomitare sangue. Ora Paolo l'esperienza pre-operatoria è un po' "comune"., quella singolare è la post-operatoria, quella che serve a rassicurare tante persone. Innanzitutto la febbre...tutti dicono che la norma è due giorni, beh a me a causa di una complicanza post-operatoria la febbre dura due settimane (37,5/38)...scalando gradualmente nei giorni grazie all'Augmentin (si era formata un'infezione). Quindi tranquilli sul fronte febbre! Dolori respiratori fortissimi...anche per questi mi hanno detto che sono nella norma a causa dello spazio lasciato dalla milza! Poi Paolo sai il fatto delle piastrine...1024! Ma mi hai assicurato tu che scendono nel giro di due mesi (ora prendo la cardioaspirina!)
I punti li ho tolti in 3 sedute (10-7-3)...dolori assenti nel togliere i punti! Una cosa importante; nel post intervento bisogna camminare e non stare a letto!
Poi Paolo penso che la migliore medicina sia la forza di volontà...nel mio caso ne ho avuta tanta...pensa che ho studiato in ospedale e sono andato a fare l'esame all'università prendendo 26 come voto! Quindi a tutti do questo consiglio...siate forti...stringete i denti sul dolore...io penso che la cosa migliore sia evitare antidolorifici o cose simili!

Paolo questo è il succo...l'unica anomalia è stata la spalla! Mi sono informato ed il dolore alla spalla è raro.

Ti saluto...
Daniele D.

------------------------------------------------------------------------

Da: "Rosanna P
A: Daniele D..
Data: Thu, 9 May 2013 14:26:32 +0100 (BST)
Oggetto: Re: Forum "smilzi" - l'esperienza di Daniele D.

Tranquillo Daniele.
Dal 1975 sono senza milza; avevo 23 anni quando l'ho persa per una malattia.
A quei tempi non si dava aspirina ne' altro ,.,.non si parlava di trombi ecc.;
le mie piastrine si sono assestate attorno ai 400. Vedrai che si mettono a posto.
Non aver paura ... si vive benissimo.
Ho avuto un figlio a 29 anni ...di quasi 4 kg.
Non pensare che hai questa menomazione ( che poi non e' ) ........ la milza serve da bambini .
Tranquillo e fai vita normale ...........bacioni
Rosanna

------------------------------------------------------------------------

Da: Mariano

A: Paolo LANDI
Data: Thu, 9 May 2013 14:15:26 +0200
Oggetto: R: Forum "smilzi" - l'esperienza di Daniele D.

Felice di rileggere le tue mail..

Era un sacco di tempo…

Ciao mariano
------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Mariano
Data: Thu, 9 May 2013 20:30:29 +0200
Oggetto: Re: R: Forum "smilzi" - l'esperienza di Daniele D.

Avrei preferito farmi sentire per altri motivi, ma un altro è entrato, suo malgrado, nel club "smilzi".

Di buono c'è che se anche vai in sovrappeso possiamo dire che siamo smilzi.
Sarà un nuovo modo di dire falso magro ?
Boh,

Ciao,
Paolo
------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Thu, 9 May 2013 21:03:24 +0200
Oggetto: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Ciao Daniele,
non capisco da dove saltano fuori gli anti-dolorifici. Ma forse hai letto la mia vicenda in risposta a qualche collega.
In assoluto gli anti-dolorifici non c'entrano nulla nella nostra patologia, ma fu, per il mio caso il suggerimento del mio capo, avvallato da un anziano farmacista (laureato) e "irresponsabile" al quale raccontai la mia vicenda della botta ultime costole sx chiedendo benda e anti-dolorifici. Ebbene se avessi seguito quel che diceva questo pseudo-dottore a quest'ora non sarei qui a scrivere su queste pagine.
Meno male che sono contrario ai medicinali e non presi anti-dolorifici. Andai, invece, al pronto soccorso quando capii, sentendo i segnali dal mio corpo, e sapore strano forse sangue in bocca, che era qualcosa di più grosso di una costola rotta.
... e come dici tu per la spalla dolorante che hai evidenziato è assolutamente meglio evitare anti-dolorifci.

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
Data: Fri, 10 May 2013 01:16:00 +0200
Oggetto: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Buonasera a tutti!
Rispondo a Rosanna ringraziandola sul fatto che mi ha tranquillizzato in merito alle piastrine.
Per gli antidolorifici mi scuso...in effetti non ho reso chiaro il concetto...l'antidolorifico è quello legato al dolore post-operatorio causato dalla ferita (nel mio caso molto lunga, 20 punti, ma credo sia nella norma per questo tipo di intervento). A me in ospedale l'hanno chiesto varie volte la somministrazione dell'antidolorifico ma io l'ho sempre rifiutato. Perdonatemi se non ho reso bene il concetto.
In effetti anche io la sera della caduta ho preso un antidolorifico perché sapevo che era la spalla a causare il dolore...poi mi sono addormentato...non so chi mi ha salvato ma improvvisamente mi sono svegliato.
Sabato andrò a fare un altro emocromo per le piastrine e vi aggiorno sull'andamento specificando anche la data dei vari esami.
Inoltre in ospedale mi è stata consigliata la panciera per 6 mesi per prevenire l'ernia.
Ciao a tutti!

------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Fri, 10 May 2013 01:48:00 +0200
Oggetto: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Mi hanno aperto la pancia dallo sterno al pube.

La panciera non è per l'ernia, ma per contenere la pancia ed evitare per esempio che i punti dilatino/cedano.

Ciao

Paolo

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Fri, 10 May 2013 09:50:07 +0200
Oggetto: Re: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Paolo io ti dico le testuali parole che mi ha detto il chirurgo:
"devi portare la panciera perché senza rischi l'ernia e poi bisogna operare nuovamente, portala per 6 mesi".
Ora io onesto non so...domani quando vado a fare l'emocromo parlerò con un chirurgo di fiducia che opera stesso in una clinica del mio paese e chiedo anche a lui.
Ciao,
Daniele.
------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Fri, 10 May 2013 14:52:32 +0200
Oggetto: Re: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Per logica cosa pensi del discorso panciera ?
------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Fri, 10 May 2013 17:08:25 +0200
Oggetto: Re: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Paolo onesto io la pensavo come te! Infatti ti dirò di più...io la panciera non la comprai apposta perché visto il costo alto ed il periodo di tempo (pensavo tempi brevi per non far dilatare i punti) la chiesi a mia zia (mio zio ha la mia stessa corporatura e l'aveva utilizzata per 1 settimana!)...quando sono tornato in ospedale il chirurgo mi ha detto che mi sbagliavo e che serve per 6 mesi per l'ernia...
Infatti se è davvero cosi io dovrei anche acquistarla ma onesto io continuo a pensarla come te.

------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Fri, 10 May 2013 19:01:41 +0200
Oggetto: Re: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Secondo me il medico scherzava.
Io ho messo per il primo mese o poco più una "fascia elastica a strappo per pancia" - cerca con google. Per esempio da 10€ http://www.ebay.it/sch/sis.html?_nkw=FASCIA+ELASTICA+ANALLERGICA+PER+VENTRE+E+PANCIA+NEW+f4+&_itemId=230411649265

Se i punti cedono, ed un pò cedono in ogni caso è meglio contenerli il più possibile se no il segno dell'incisione da dritto prende a fare a zig zag. Poi è impossibile non sollecitare quella zona. Più che altro più riesci a non ingrassare nel primo periodo e più la zona dei punti si salda bene senza smagliature. Tu mi pare li abbia già tolti tutti i punti.

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Fri, 10 May 2013 22:12:17 +0200
Ciao Paolo,
Innanzitutto grazie per il link di ebay...in farmacia costa 50 euro! Grazie mille sei gentilissimo come sempre.
Ti assicuro comunque che il chirurgo non scherzava, anzi era piuttosto serio. Mi ha detto di portarla assolutamente per 6 mesi e di toglierla solo la notte!
Non so che dirti Paolo...sincero non so cosa dire!
Buona serata e grazie mille!

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Fri, 10 May 2013 22:12:42 +0200
Oggetto: Re: Re: Re: Piastrine splenectomia...

Ah dimenticavo, i punti li ho tolti tutti!

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Sat, 11 May 2013 20:38:38 +0200
Oggetto: PUNTURA DI BENZILPENICILLINA (NON SO PIU' COSA FARE...)

Ciao Paolo,
onesto ora sto nervoso alle stelle...lunedì vado in ospedale e mi sentono!
Ieri ho fatto la puntura di benzilpenicillina. Stavo bene, un po' di dolore ma sopportabile! Oggi dolore impressionante alla gamba e soprattutto febbre a 38,5! Chiamo il chirurgo (mi ha lasciato il suo biglietto da visita) e mi dice:" io di solito queste punture non le faccio fare..."
A me le ha segnate il primario all'uscita...ma lui le ha viste e non ha detto nulla!
Ora Paolo onesto io a questo punto credo solo all'esperienza (vedi la panciera!)...queste punture sono state somministrate a voi altri?
Giuro che ho i nervi alle stelle!
Me ne stanno facendo troppe dall'ospedale onesto...ora sono stanco!
Grazie Paolo...sei gentilissimo come sempre...ti ringrazio!

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Sat, 11 May 2013 20:57:03 +0200
Oggetto: Re: PUNTURA DI BENZILPENICILLINA (NON SO PIU' COSA FARE...)

Scusami...un'altra cosa che ti chiedo è questa...non dirmi che sono pesante e faccio sempre domande...
> Allora in ospedale non mi hanno somministrato vaccini...li sto facendo all'Asl...ho fatto pneumococco e meningococco...l'emofilo ancora non l'ho fatto.
Ti chiedo questo:
Dall'esperienza degli altri
 1) i vaccini li devono fare in ospedale?
 2) l'emofilo...è un vaccino urgente? è dal 17 aprile che mi sono operato ed ancora non l'ho fatto per mancanza dello stesso.
 So che non sei dottore...ma ti chiedo in base all'esperienza!
 Grazie mille e scusa ancora!

------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..

Data: Sun, 12 May 2013 07:06:44 +0200
Oggetto: Re: PUNTURA DI BENZILPENICILLINA (NON SO PIU' COSA FARE...)

La prime vaccinazioni anti Meningococco e Pneumococco te le devono fare in ospedale prima o subito dopo l'operazione e non a distanza di tempo. Richiedi la cartella medica sanitaria del tuo ricovero.
Non capisco perché ti hanno somministrato questo potente antibiotico http://it.wikipedia.org/wiki/Benzilpenicillina che tra le innumerevoli cose cura le infezioni da Meningococco. Forse nelle tue analisi risulta qualcosa?
Ti ricordo, se non l'hai ancora letto sul sito, che noi "smilzi" siamo a rischio infezione mortale Meningococco e Pneumococco http://www.paolo-landi.it/senza-milza-esperienza.asp#Vaccinazioni .
Una forte febbre come la tua deve essere portata subito all'evidenza del medico. OPSS, leggo che il chirurgo l'hai chiamato e ti ha risposto in maniera politica. Fra medici, purtroppo, si proteggono. Chiedi ad un altro medico. Alla guardia medica. Fai presente che non hai la milza. Hai anche il mal di testa ???? Se si preoccupati, altrimenti potrebbe essere una semplice reazione. Chiedi ad un medico di fiducia.
Emofilo : le vaccinazioni andavano fatte subito.

Io ricordo di aver avuto una forte febbre appena uscito dall'ospedale. Il chirurgo mi aveva avvisato della possibilità e mi aveva già prescritto una scatola di Augmentin (Antibiotico) in dosi da cavallo in caso mi fosse venuta la febbre.
Rimani calmo e si razionale.

Ciao,
Paolo

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Sun, 12 May 2013 09:36:37 +0200
Oggetto: Re: PUNTURA DI BENZILPENICILLINA (NON SO PIU' COSA FARE...)

Paolo ti spiego,
quando sono uscito dall'ospedale non mi hanno somministrato nessun vaccino, ora ho fatto meningococco e pneumococco!
Stamattina la temperatura corporea oscilla tra 36,7/36,9.
Ora ti dico un pò di cose:
1) esco dall'ospedale a nome di Carmine con numero di cartella clinica diversa;
2) non mi viene consigliata la panciera, mi viene consigliata solo in un secondo momento;
3) non danno peso ai vaccini, non specificano quale pneumococco fare e scrivono che tutti debbono farsi dopo 3 anni, mentre solo il pneumococco è da rifarsi come mi è stato detto!
4) mi prescrivono la benzilpenicellina;
5) chiamo il chirurgo che mi ha operato per le piastrine a 1024 e lui mi risponde che le ha alte da 20 anni!
6) richiamo il chirurgo per la benzilpenicellina e mi dice che lui non la fa fare ( e perchè me l'hanno data?????)
7) la cartella clinica la posso ritirare dopo 1 mese dall'uscita dell'ospedale ( in pratica deve passare dal padiglione emergenza all'ufficio cartelle cliniche...a volte ordino pacchi dalla Cina, tipo qualche custodia per me per il cellulare, ed arrivano in 15 giorni!!!)
8) non mi è mai stato detto da nessun dottore come comportarmi senza milza...se non era per questo forum a quest'ora non sapevo come e cosa fare!

Comunque non ho avuto mal di testa ieri! In ospedale ho avuto una leggera infezione che con un'ulteriore ecografia è sparita (ho preso l'Augmentin). Inoltre ieri ho rifatto l'emocromo...piastrine a 700!

Domani mattina vado subito in ospedale, pretendo spiegazioni in merito a tutti i punti che ti ho sopra scritto!
Ti aggiorno domani sulla situazione e su ciò che mi diranno!
Grazie mille come sempre!
Daniele.

------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Sun, 12 May 2013 14:20:30 +0200
Oggetto: Re: PUNTURA DI BENZILPENICILLINA (NON SO PIU' COSA FARE...)

Bene, bene, meno male che la febbre è scesa ed in particolare non hai mal di testa o altri segnali di allarme.
Le piastrine è normale che siano alte. L'importante è che scendano come sta accadendo. Guarda le mie analisi dopo la splenectomia il grafico ti dimostra come calano nel corso del tempo. Io sono stato operato il 9/01/2002 controlla i miei tempi e confrontali http://www.paolo-landi.it/Downloads/Salute/MILZA%20Recupero%20da%20Ospedale.xls.

In merito al resto.
1) Che cialtroni. Pericolosi!!
2) Anche a me lo dissero quando andai a togliere i punti.
3) Vaccini. Ci sono esperienze di altri colleghi "smilzi" che testimoniano che i loro medici non avevano detto di fare http://www.paolo-landi.it/senza-milza-esperienza.asp#Vaccinazioni non ho modo di sapere se l'hanno fatta in ospedale.
4) Un potente antibiotico? Hanno rilevato qualcosa nelle tue analisi ? Questo io chiederei.
5) Ma sono tutti dei comici i medici di quest'ospedale. La panciera per l'ernia, poi... Spero di sbagliare io perché altrimenti....
6) .... non ho parole.
7) Anch'io se non ricordo male ho dovuto aspettare parecchie settimane per ritirare la cartella clinica.
8) Quoto al 1000x1000. Infatti, nel 2002 ho cercato in Internet e messo su queste pagine per cercare di ottenere info da altri "smilzi". Mi hanno detto solo di mangiare alimenti ricchi di ferro. Il mio medico di base poi .......... ZERO.

Ciao,
Paolo

------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Sun, 12 May 2013 21:23:43 +0200
Oggetto: Re: PUNTURA DI BENZILPENICILLINA (NON SO PIU' COSA FARE...)

Paolo la temperatura prima è risalita a 37,8...ha toccato anche i 38...ora è scesa a 37,4!
Mi sento debole...tutto da quando ho fatto la puntura di benzilpenicellina!
Io stavo molto bene...anzi...avevo ripreso a fare ciò che facevo prima (studiare con continuità!).
Domani vado in ospedale...se non mi danno le giuste risposte e non mi fanno il vaccino anti emofilo li denuncio...onesto Paolo questo mi sembra l'ennesimo caso di mala sanità Italiana! Ho i nervi alle stelle!
Grazie per avermi inviato le tue analisi...le ho viste ed ho visto l'andamento delle piastrine!
Domani ti aggiorno...!
Ciao,
Daniele.
------------------------------------------------------------------------

Da: "Daniele D..
A: Paolo LANDI
Data: Mon, 13 May 2013 16:29:12 +0200
Oggetto: CHIARIMENTI IN OSPEDALE (ORA TI METTI LE MANI NEI CAPELLI!)

Paolo sono stato in ospedale...ti faccio mettere un pò le mani nei capelli!
Vado da colui che purtroppo si chiama ancora ematologo dell'ospedale, il quale mi ha prescritto la medicina post operatoria (tra cui la benzilpenicellina) senza mai conoscermi e gli chiedo: " dottore come mai mi è stato prescritto questo potente antibiotico?" lui risponde: "per prassi...io li do sempre a chi si toglie la milza...poi tu sei il primo che dopo 20 anni ne è allergico...per questo non ti ho fatto fare nemmeno le prove allergiche...poi io che ne potevo sapere che tu eri allergico!"
Inoltre mi dice che è importante e che chi non segue la sua cura a 40 anni può prendere malattie mortali!!! Anche se poi mi dice:" se sei allergico non farla!" Ma se era importante come faccio a non farla? Allora è un idiota! Inoltre ha detto che la prima iniezione doveva essere fatta in ospedale perchè l'allergia alla penicellina può essere mortale! Li ho risposto:" grazie per non avermela fatta fare in ospedale!" Ora ho sospeso questa puntura!

Vaccino anti emofilo: il chirurgo mi dice che è il normale vaccino anti influenzale che si fa a settembre...quindi non serve adesso! Chiamo l'Asl e smentiscono tutto...ora se all'Asl del mio paese non arriva lo devo fare all'Asl dove risiedo con la camera universitaria ma a pagamento perchè non sono residente!

Sono pagliacci!

------------------------------------------------------------------------

Da: Paolo LANDI
A: Daniele D..
Data: Mon, 13 May 2013 16:58:49 +0200
Oggetto: Re: CHIARIMENTI IN OSPEDALE (ORA TI METTI LE MANI NEI CAPELLI!)

Che malasanità !!!
 
Chi ha rimosso la milza dovrebbe fare i previsti vaccini contro la meningite (meningococco e pneumococco)


http://www.amicopediatra.it/genitori/primo-anno/emofilo-di-tipo-b-vaccinazioni.htm

------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------

 

Se qualche medico è in grado di rispondere o qualcuno vuol condividere le sue esperienze senza milza può contattarmi che inoltrerò l'e-mail tramite Paolo LANDI aggiungendola poi di seguito

  Web Design by Paolo LANDI
 In questa pagina sei il visitatore n° 8394
  Tutela della Privacy / Cookies
Copyright © 2022 paolo-landi.it