VITA SENZA MILZA - Domenico B.

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Domenico B.

A: paolo@paolo-landi.it

Data: Wed, 27 Jun 2012 11:53:25 +0200
Oggetto: Domenico senza milza

Caro Paolo,
Purtroppo ho iniziato a leggere il tuo sito qualche giorno fa, in seguito ad un brutto incidente stradale che mi ha visto triste protagonista con frattura di 4 costole ed un emorragia interna che mi ha portato alla splenectomia.
Ho 34 anni, sono sempre stato in ottima salute, ma da come leggo anche noi splenectomizzati possiamo condurre una vita normale.
Quello che mi premeva sapere era se l'emocromo inizialmente sballato tende poi a regolarizzarsi e che tempi ha impiegato nei vostri casi.
Cordiali saluti e complimenti per il sito

Domenico B.

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Paolo LANDI" paolo@paolo-landi.it
A:   "Domenico B.

Data: Wed, 27 Jun 2012 17:41:58 +0200
Oggetto: Re: Domenico senza milza

Caro Domenico,

Io non sono un medico, ma solo un informatico che ha cercato di reperire informazioni sulla vita senza milza.

Per quanto riguarda i tempi di recupero possono variare da persona a persona e dalla gravità dei danni interni.
Puoi vedere l'andamento delle mie analisi (70 giorni circa) per farti un'idea leggi il file Analisi sangue dopo splenectomia (.xls) 

Mi spiace quel che ti è accaduto. Leggi le esperienze di tutti noi ed il materiale che ho raccolto su http://www.paolo-landi.it/senza_milza.asp

e in maniera sintetica parte delle esperienze varie http://www.paolo-landi.it/senza-milza-esperienza.asp

Posso pubblicare la tua esperienza senza i dati del cognome e e-mail a similitudine degli altri ?

Ti abbraccio,
Paolo

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Domenico B.

A: paolo@paolo-landi.it

Data: Thu, 28 Jun 2012 07:50:19 +0200
Oggetto: Re: Domenico senza milza
 

Caro Paolo,
Ieri ho contattato un prof di ematologia dal quale mi farò seguire per le variazioni sull'emocromo, ma anche lui per certi dettagli mi rimanda ad altri colleghi di altre specialità.
In realtà il problema è multidisciplinare, e come mi è stato spiegato, non esiste un modo univoco del nostro organismo di rispondere a questo tipo di insulti, tantomeno un unica modalità di trattamento.
Quello che è chiaro è far passare alcune informazioni importantissime...ovvero controlli frequenti (emocromo) e le vaccinazioni!!! Imperativo assoluto perché a fronte di una banalissima iniezione si evitano infezioni che possono portare anche alla morte (purtroppo).

Si mi farebbe molto piacere partecipare alla tua iniziativa e puoi pubblicare senza specifiche la mia storia. Se queste nostre esperienze possono essere di aiuto ad altri per me va bene!


Ti abbraccio

Domenico B. (smilzo)ehehehe
------------------------------------------------------------------------------

Da: Amanda (linfoma di Hodgkin)
A: paolo@paolo-landi.it
Data: Thu, 28 Jun 2012 15:30:37 +0200 (CEST)
Oggetto: R: Forum "smilzi" - l'esperienza di Domenico B.

Ciao a tutti,

ragazzi scusate, leggendo le varie esperienze sul sito, ho notato che parlate spesso delle vaccinazioni. In 20 anni dalla splenectomia nessuno mi ha mai detto nulla, dall'ematologo fino all'ultimo dei dottori che ho visto. Le vaccinazioni che ho fatto nella mia vita sono quelle che fanno tutti, per esempio quando si va in un paese a rischio, ma niente di più. Potete darmi qualche spiegazione sul fatto dei vaccini?

Grazie mille, Amanda

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Paolo LANDI" paolo@paolo-landi.it
A: Amanda (linfoma di Hodgkin)
Data: Thu, 28 Jun 2012 16:21:52 +0200
Oggetto: Re: R: Forum "smilzi" - l'esperienza di Domenico B.

Cara Amanda (linfoma di Hodgkin),
non dirmi che non hai letto il quesito sulle vaccinazioni http://www.paolo-landi.it/senza-milza-esperienza.asp#Vaccinazioni  ?

Scaricati, inoltre, il file http://www.paolo-landi.it/Downloads/Salute/Milza.zip;
all'interno trovi il file HPD232.pdf con le disposizioni sanitarie per noi "smilzi" del Ministero della Salute Australiano (risale al 1998; da noi siamo ancora alla preistoria!!!) in merito alle vaccinazioni pneumococco, meningococco e vaccini stagionali; più altre raccomandazioni.
Oppure il file asplenia.pdf (2002) sempre contenuto in Milza.zip

Poi trai tu le tue conclusioni.

Ciao,
Paolo

------------------------------------------------------------------------------

Da: Rosanna P (smilza per cisti)
A:   "Domenico B.

Data: Thu, 28 Jun 2012 15:22:44 +0100 (BST)
Oggetto: Re: Forum "smilzi" - l'esperienza di Domenico B.

Ciao Domenico le mie analisi sono sempre state buone eccetto per i globuli bianchi che sono sempre ( anche ora dopo 35 anni più alti)
le piastrine regolari, ma tendenzialmente alte ma nella norma .
Auguri si vive benissimo e non ti accorgerai di essere senza milza se non ci penserai .|Rosanna

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Domenico B. 
A: Aldo S. http://www.paolo-landi.it/senza-milza-aldos-esperienza.asp
Data: Sat, 30 Jun 2012 15:57:53 +0200
Oggetto: Re: SENZA MILZA. Quesito: "aria" in pancia più di prima? Mal di pancia (legato al cibo) più frequente?

Caro Aldo
Io sono smilzo da poco... 15 gg e i miei valori dell'emocromo sono alterati ma tutto nella norma per il momento! Per quanto riguarda i mal di pancia posso dirti che al momento ho una digestione molto lenta e laboriosa... E riesco a mangiare molto poco perché subito mi sazio...se continuo mi sento male. Inoltre soprattutto per i primi tempi la digestione mi provocava grande sonnolenza e spossatezza. Questo credo per le alterazioni emodinamiche indotte al circolo portale dalla chiusura dei vasi splenici...
Però essendo un fresco smilzo forse nn faccio testo, ma i confronti sono sicuramente importanti

Domenico B.

------------------------------------------------------------------------------

Da: Aldo S.

A:   "Domenico B.

Data: Sat, 30 Jun 2012 19:11:22 +0200 (CEST)
Oggetto: R: Re: SENZA MILZA. Quesito: "aria" in pancia più di prima? Mal di pancia (legato al cibo) più frequente?

Ciao Domenico,
Quello che dici tu mi è capitato anche a me il primo mese... comunque non riesco se questi problemi di "pancia" siano reali o sono solo io che ci faccio caso solo ora, anche perché non mi crea disagi o fastidi particolari.

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Rosanna P. (smilza per cisti)
A: Aldo S.
Data: Sun, 1 Jul 2012 00:48:17 +0100 (BST)
Oggetto: Re: SENZA MILZA. Quesito: "aria" in pancia più di prima? Mal di pancia (legato al cibo) più frequente?

colite si ,ma a volte e' data dalle aderenze almeno nel mio caso .ciao

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Paolo LANDI" paolo@paolo-landi.it
A: forum smilzi
Data: Thu, 26 Jul 2012 21:45:43 +0200
Oggetto: linfonodi al collo e all'inguine gonfi

Qualcuno sa rispondere o condividere questa situazione ?

Da Sonia G 27 anni (nel 2002)

La cosa che ho notato e che ho perennemente i linfonodi al collo e all'inguine gonfi.

Un dottore ha detto che è così perché lavorano di più in mancanza della milza.
Sarà vero??
Mi devo preoccupare???

------------------------------------------------------------------------------

Da: Domenico B. - 34 anni (2012)
Data: Fri, 27 Jul 2012 08:53:37 +0200
Oggetto: Re: linfonodi al collo e all'inguine gonfi

Lavorano sicuramente di più ma un linfonodo gonfio per molto tempo non associato ad un infezione evidente va indagato con un'ecografia. Almeno in questo modo puoi stare più tranquilla...

Domenico B

------------------------------------------------------------------------

Da: Sonia G 27 anni (nel 2002)

Data: Fri, 27 Jul 2012 13:15:51 +0200 (CEST)
Oggetto: R: Rispondo a Sonia

Grazie mille. Comunque ho fatto diverse analisi qualche anno fa, comprese quelle per la tiroide (sono andata da un endocrinologo) , ma non si spiegano come mai ho i linfonodi gonfi.

Ciao e grazie per l'attenzione.
Sonia
------------------------------------------------------------------------------

Da: "Domenico B
Data: Fri, 27 Jul 2012 13:29:29 +0200
Oggetto: Re: I: R: Rispondo a Sonia

Se non ci sono altre spiegazioni di altra natura, considera che ogni linfonodo svolge in piccolo quello che fa la milza per gli agenti patogeni, ovvero è un centro di filtraggio del sistema linfatico... Quindi una loro ipertrofia è più che probabile

Domenico B

------------------------------------------------------------------------------

Da: "Paolo LANDI" paolo@paolo-landi.it

A: Forum "Smilzi"

Date: Tue, 7 Aug 2012 19:10:16 +0200
Subject: Forum "smilzi" - l'esperienza di Primo M.

 

Primo riferisce : .... ho notato che con estrema facilità raggiungo il livello di sazietà durante i pasti. Secondo i medici è un problema temporaneo per via della ridotta vascolarizzazione della parte alta dello stomaco a seguito dell'intervento.
Se qualcuno vuole rispondergli ?

 

------------------------------------------------------------------------------

Da: Domenico B. - 34 anni (2012)
Data: Thu, 09 Aug 2012 17:04:55 +0200
Oggetto: Re: Forum "smilzi" - l'esperienza di Primo M.

Ho avuto anche io questo problema.... Passato!!!!

Domenico B.

------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------

Se qualche medico è in grado di rispondere o qualcuno vuol condividere le sue esperienze senza milza può contattarmi che inoltrerò l'e-mail ad Domenico B. tramite paolo@paolo-landi.it aggiungendole poi di seguito

  Web Design by Paolo LANDI
 In questa pagina sei il visitatore n° 1170
Copyright © 2014 paolo-landi.it